Livezilla

Certified Partner and
PrestaShop Developer for:

Prestashop Suggerimenti per l'installazione | Ambiente proprio sito web

Suggerimenti per l'installazione Prestashop

Questa pagina è stata scritta in inglese, si prega di consultare la versione in lingua inglese per le modifiche del codice corretto.

 

Scegliere un buon padrone di casa.

A seconda di come grande è il tuo negozio e il numero di visitatori che si ottiene, potrebbe essere necessario un server dedicato, invece, quasi tutti i siti (in particolare di piccola / media) possono utilizzare hosting condiviso.

Ci sono molte diverse società di hosting che offrono diversi piani e offerte. Si dovrebbe scegliere uno che offre almeno64 MB di RAM, Almeno1 GB di spazio per il database, E almeno5 GB di spazio su disco rigido, Questo vi lascia abbastanza spazio per far crescere il vostro sito.

Noi utilizziamo e consigliamoBluehostper tutti i siti che sviluppiamo, offronodatabase di spazio illimitato,senza limiti di spazio su disco, Elarghezza di banda illimitata(Traffico). Hanno anche un'eccellente24/7 dal vivo(Se si sceglie di utilizzare Bluehost, si prega di utilizzare il nostro link per iscriversi Disclosure:. Riceviamo risarcimento se si utilizza il nostro link, ma la nostra raccomandazione non è influenzato bÜ.)


Qualunque sia host che si decide di andare con, fare una rapida ricerca nel forum Prestashop per vedere se qualcuno ha avuto problemi con loro, si può risparmiare un sacco di tempo in seguito.

 

Prima di installare Prestashop.

Il primo passo dovrebbe essere di decidere come impostare l'ambiente web.

Quasi tutti i grandi e-commerce (e altri) siti creare3 diversi ambienti.

1)Sviluppo- Il punto di partenza per qualsiasi modifica / aggiunta al sito, come nuovi moduli, nuovi temi, nuove funzionalità, nuove pagine, nuovi metodi di pagamento, e praticamente qualsiasi tranne il cambiamento semplice testo.

2)Test- Quando finisce un ciclo di sviluppo, le modifiche vengono spostati in questo ambiente e sottoposti ad un accurato test per assicurarsi che i nuovi cambiamenti funzionino correttamente, e che nient'altro è stato influenzato da loro. Si raccomanda di verificare sempre le caratteristiche più importanti del sito: registrazione / login, funzionalità di carrello e checkout / pagamento.
Qualsiasi bug o problemi che si trovano deve essere fissato l'ambiente di sviluppo prima di riavviare il ciclo di prova.

3)Produzione- Quando un ciclo di prova è completa, le modifiche possono essere spostati al sito di produzione (live) dove un altro ciclo di prova dovrebbe aver luogo per assicurarsi che tutte le modifiche sono state copiati correttamente e non altro era rotto nel processo.

Questo può sembrare un processo lungo e ridondante, ma è considerato lo standard dalla maggior parte dei professionisti del settore per una buona ragione. A seguito di questo processo si riducono le possibilità di eventuali bug e problemi che possono interferire con il funzionamento del sito e causare la perdita di tempo e denaro.

Se il sito è di piccole / medie, è possibile utilizzare solo 2 ambienti: Sviluppo / test e produzione. Tuttavia, non importa quanto piccolo il vostro sito,non è mai una buona idea avere solo un ambiente di produzione.

 


È anche possibilePrestashop installare sul computer localecome il vostro sviluppo / ambiente di test utilizzando un programma gratuito chiamatoWAMP(Scaricabile dahttp://www.wampserver.com/en/download.php), Che simula un server web con PHP e un database MySQL. Se usi Skype, è necessario disabilitare l'uso porta 80 prima di installare WAMP (Strumenti-> Opzioni-> Impostazioni avanzate-> Connessione-> deselezionare la casella "Utilizza la porta 80 e 443 ....").

Dopo WAMP è installato e in esecuzione, è possibile copiare la cartella di installazione di Prestashop C :/ wamp / www / (che è la cartella principale), aprire una finestra del browser,e digitare http://localhost/. Se WAMP è stato installato correttamente, si dovrebbe vedere 2 cartelle: la cartella Prestashop appena copiato e una cartella di phpMyAdmin, che ti consente di creare e gestire i database.

È inoltre possibile creare uno sviluppo / ambiente di test in una sottocartella sul server web.

 

Installazione di Prestashop.

Scarica l'ultima versioneSTABILEversione di Prestashop (NONun alfa, beta, o qualcosa di diverso da una versione stabile) Ed estrarre i file nel computer locale.

Utilizzare un client FTP, come ad esempioFilezilla(Http://filezilla-project.org/download.php), per copiare il contenuto della cartella Prestashop nel vostro web server.

Sarà necessario creare un nuovo database per Prestashop. Per effettuare questa operazione, accedere all'interfaccia cPanel vostra società di hosting e cercare il collegamento al database. Creare un nuovo database e assegnare un nuovo nome utente e una password per esso, assicurarsi di scriverle, dal momento che sarà necessario inserire loro durante il processo di installazione Prestashop.

È inoltre necessario assicurarsi che i propri file / cartella autorizzazioni sono impostate. Società di hosting maggior parte dei moderni (in particolare quelli che utilizzano cPanel)non funziona correttamente con i livelli di autorizzazione superiore a 755, Il motivo è che 777 (che è indicato nel manuale di installazione Prestashop)è estremamente insicuro e anche un hacker alle prime armi puòusarlo per sfruttare il vostro sito.

Ad esempio, se si tenta di impostare le autorizzazioni della cartella moduli a 777, il vostro ospite bloccherà qualsiasi. Php file su di esso l'esecuzione. Se si tenta di accedere a uno qualsiasi di questi file, si otterrà un "Errore 500"Rendere il modulo inutilizzabile.

Alcuni host vecchi o quelli che non sono stati configurati correttamente non sarà in grado di lavorare con 755 e richiederà 777; si consiglia di stare lontano da tali padroni di casa.

Una volta che il database viene creato e le autorizzazioni sono impostate, è possibile avviare il processo di installazione e seguire tutte le fasi (in sostituzione di alcuna autorizzazione 777 con 755).


Dopo l'installazione e nel lungo periodo.

Ora che Prestashop è installato e il sito è attivo e funzionante, è importante mantenere in questo modo.

La più importante, parte ma spesso trascurato è il backup vero e proprio.Si è spesso paragonato con l'andare dal dentista, nessuno vuole farlo, fino a quando è troppo tardi.

La maggior parte dei padroni di casa offrono un file / backup del database. Alcuni possono anche serve per pianificare un backup automatico di file, ma il più delle volte, si tratta di un backup completo di tutto ciò che nel tuo sito e non solo di file Prestashop / database.

Abbiamo creato unAutomatico Prestashop Backupmodulo che consente di eseguire il backup del database e dei file con la frequenza che si desidera. Inoltre, consente di inviare una copia del backup alla cassetta postale e salvare una copia sul server.

Se si sceglie di utilizzare il nostro modulo, opzione di backup del padrone di casa, o un metodo diverso, è necessariofare in modo che i backup sono fatti frequentemente e che si sa come ripristinare in caso il vostro sito viene danneggiato.

Un buon sistema di backup consente di ripristinare rapidamente il vostro sito, risparmiando un sacco di stress, tempo e denaro.